Nell’ambito del campo nazionale di formazione tenutosi a Giffoni Valle Piana (SA) in concomitanza con la 48^ edizione del Festival internazionale della cinematografia per ragazzi, i CGS hanno organizzato la proiezione del cortometraggio “Immondezza – La bellezza salverà il mondo“, diretto da Mimmo Calopresti e interpretato da Roberto Cavallo.

Immondezza è un viaggio nel Sud dell’Italia tra bellezza e rifiuti. Dal Vesuvio all’Etna attraversando ‘di corsa’ parchi e Comuni, montagne e spiagge, pulendo quello che altri hanno sporcato. 350 chilometri di panorami mozzafiato fanno da sfondo all’impegno del runner Roberto Cavallo contro il littering. Per un cammino – Keep Clean and Run – all’insegna della fatica e dell’incontro con chi combatte le mafie, con chi accoglie i profughi e con chi ama la propria terra.

Dopo la proiezione, i giovani hanno potuto partecipare ad un’attività di raccolta e selezione dei rifiuti, guidati dallo stesso Roberto Cavallo, mentre alcuni di essi hanno girato un documentario cinematografico, con l’assistenza di Daniela Riccardi, aiuto regista e sceneggiatrice di “Immondezza”, accompagnati da un operatore professionale.