Comunicazioni

10 gennaio 2018: lettera del Presidente nazionale  clicca qui per scaricare [PDF]

Affiliazione e tesseramento

Affiliazione e tesseramento anno 2018, scadenza 15 febbraio

 


L’Affiliazione: cos’è e cosa comporta

L’affiliazione può essere richiesta sia dal Circolo locale che dal Coordinamento territoriale (ex Comitato regionale), nel rispetto delle seguenti condizioni:

  1. essere costituito nel rispetto delle vigenti norme di Legge (cioè mediante atto pubblico o scrittura privata registrata presso l’Agenzia delle Entrate);
  2. essere retto da un proprio Statuto, regolarmente approvato, nel quale siano espressamente recepiti i principi e le finalità dello Statuto nazionale;
  3. essere dotato di propri organi il cui funzionamento sia adeguato ai principi di democraticità, con l'attribuzione della legale rappresentanza al Presidente, e prevedere l'obbligo di approvazione annuale del bilancio o rendiconto economico e finanziario, nonché l'elezione del Consiglio Direttivo da parte dell'Assemblea dei soci. A tal fine, si ricorda che tutti i Circoli locali devono rinnovare il proprio consiglio direttivo ogni quattro anni, salvo diversa disposizione statutaria; nel Consiglio direttivo deve essere presente il/la delegato/a CNOS/CIOFS, nominato con apposito provvedimento del Presidente dell’Ente promotore CNOS e/o CIOFS. I Circoli che non sono in possesso di tale documento, sono invitati a comunicarlo alla Segreteria Nazionale.

La qualifica di affiliato implica i seguenti diritti e doveri:

  1. la facoltà di utilizzare la sigla "C.G.S./CNOS-CIOFS" nella denominazione e nel materiale informativo, pubblicitario e promozionale; ne consegue che i soggetti non regolarmente affiliati non possono utilizzare la sigla C.G.S./CNOS-CIOFS;
  2. la partecipazione del Presidente del circolo/ente affiliato, o di un suo socio delegato, all'Assemblea Nazionale con diritto di voto in tutte le circostanze e secondo le norme previste dallo Statuto nazionale;
  3. l'associazione/ente locale, nella persona del suo Presidente, è responsabile della corretta osservanza delle norme federali da parte di tutti i suoi tesserati nell'esercizio delle attività, quando esse siano svolte sotto il controllo dell'Associazione locale stessa;
  4. il dovere di non aderire/affiliarsi ad altre Associazioni nazionali di cultura cinematografica.

Servizi riservati ai Circoli regolarmente affiliati

  1. Partecipazione a tutte le attività proposte dall’Associazione Nazionale C.G.S. e dai suoi Coordinamenti territoriali, quali: assemblea nazionale, attività formative (Giffoni Experience, Laboratorio Venezia Cinema, Sal-Fiction, week-end e campi di formazione, ecc.), Missing Film Festival.
  2. Partecipazione ai progetti di promozione sociale, quali ad esempio “Tutta mia la città”, “Noi! Desideri Liberi”, “Urban Re-Generaction” beneficiando della relativa quota di budget disponibile.
  3. Supporto amministrativo e consulenza amministrativa, giuridica e fiscale con l’ausilio di esperti e per il tramite della Segreteria nazionale.
  4. Copertura assicurativa per la Responsabilità Civile verso Terzi relativa alle attività organizzate dal Circolo locale e polizza infortuni per tutti i tesserati. Le condizioni delle polizze sono disponibili sul sito cgsweb.it, nel menu “vita associativa”.
  5. Promozione e diffusione delle proprie attività attraverso il sito web, la pagina Facebook e gli altri canali di comunicazione dell’Associazione Nazionale.
  6. Possibilità di accredito per la partecipazione a festival ed eventi cinematografici con i vantaggi riservati ai Circoli di cultura cinematografica (Festa del Cinema di Roma, Festival del Nuovo Cinema di Pesaro, Fiuggi Family Festival, ecc.).
  7. Circuitazione di prodotti cinematografici e audiovisivi promossi dall’Associazione Nazionale in collaborazione con le Case di distribuzione, con la possibilità di organizzare proiezioni e incontri con gli Autori.
  8. Accesso a cataloghi di film che vengono distribuiti dai detentori dei diritti per proiezioni culturali tipiche dei Cinecircoli, proiezioni gratuite riservate ai soci muniti di tessera associativa (NB: il pagamento dei diritti di noleggio, comunque, non esime dal pagamento dei diritti d'autore dovuti alla SIAE), quali ad esempio:
    • MPLC (Motion Picture Licensing Company), con cui il CGS ha stipulato una convenzione quale soggetto capofila di una rete di Associazioni di cultura cinematografica;
    • Istituto Luce - Cinecittà, che grazie alla convenzione con le Associazioni di Cultura cinematografica rende disponibili 12.000 cinegiornali, 6.000 documentari e varie tipologie di film che vanno dalla cinematografia delle origini fino alla documentazione della vita politica, sociale e culturale degli ultimi decenni, nonché le produzioni di Cinecittà – Luce;
    • Distribuzione indipendente, che garantisce a tutti i film del listino un’uscita in contemporanea nazionale nel proprio circuito di diffusione, composto da Cineclub, Cinecircoli, Cinema d’essai e Associazioni culturali.
    • Cineclub Internazionale, distribuzione cinematografica indipendente che si dedica alla distribuzione di film in Italia e all'estero.
    • Tycoon Distribution, distribuzione indipendente, spin-off del circolo CGS The Last Tycoon di Padova.