Lunedì 26 marzo, presso il CINEMA ITALIA di Ancona, avrà luogo la proiezione del docufilm CON I PIEDI PER TERRA – Un viaggio tra cielo e terra, di A. Pierdicca e N. Vivarelli.

Nelle campagne italiane esistono persone che hanno scelto di radicarsi sul territorio per coltivarlo in maniera autonoma, efficiente, rispettosa dell’ambiente. Sembra una favola sbarazzarsi dei metodi agroindustriali eppure oggi in Italia c’è chi vive questa favola tutti i giorni. Chi sono? Come fanno reddito? Quali tecniche adottano? E perché il loro lavoro è necessario?
Nell’autunno 2015 iniziano le riprese del documentario indipendente “Con i piedi per terra”, durante un viaggio per l’Italia intrapreso per intervistare contadini, ricercatori, medici e docenti universitari. Compiuto con lo spirito della ricerca, è un’indagine realizzata riprendendo in presa diretta le attività quotidiane nei campi, nei boschi, nelle case e nei mercati. Con il ritmo sostenuto dell’avanscoperta, e valorizzato da musiche originali, il documentario racconta attraverso decine di storie personali come fare reddito in maniera sostenibile, onorando il senso di appartenenza al territorio e la cultura dei saperi millenari. Testimonianze che smascherando l’inganno ideologico operato dell’agro-industria lasciano affiorare un paesaggio finemente lavorato, come un pizzo fatto di attività agricole all’opera “Con i piedi per terra“.

Ospiti della serata: Fabio Taffetani, direttore del Centro Orto Botanico di Ricerca e servizio dell’Università Politecnica delle Marche, Maurizio Sebastiani (Italia Nostra – Marche) e Raffaele Zanoli, del Gruppo di Ricerca sull’Agricoltura Biologica in Italia. Moderatore sarà Alberto Piastrellini del CGS Dorico di Ancona. A partire dalle 20.30 saranno presenti anche due banchetti con prodotti di agricoltura sostenibile: Michele Marinangeli della Cooperativa Evodinamica e Ilenia Schiavoni della Fondazione Ferretti.