Si segnala che è stato pubblicato il bando “Funder 35 – l’impresa culturale che cresce”, rivolto alle imprese culturali non profit, composte da giovani sotto i 35 anni. Sono previsti 2,65 milioni di euro per gli enti no-profit. La scadenza del bando è il 1° luglio 2016. Segnaliamo l’iniziativa in quanto dedicata alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro (imprese sociali, cooperative sociali, associazioni culturali, onlus, fondazioni, ecc), impegnate principalmente nell’ambito della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme o nell’ambito dei servizi di supporto alla valorizzazione dei beni e delle attività culturali. I territori coinvolti dal Bando sono le regioni Basilicata, Calabria, Campania, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta e le province di Bologna, Modena, Parma e Ravenna in Emilia Romagna, Pordenone e Udine in Friuli-Venezia Giulia, le province della Spezia e di Genova in Liguria, le province di Ascoli Piceno e Ancona nelle Marche, di Firenze, Livorno e Lucca in Toscana, le province di Belluno, Padova, Rovigo, Verona e Vicenza in Veneto. L’adesione al progetto potrebbe rappresentare, per le realtà locali CGS, una ulteriore occasione di sviluppo in aggiunta a quanto già i circoli offrono nel territorio.