Martedì 27 novembre alle 18:30 si terrà al C.G.S. CLUB AMICI DEL CINEMA di Genova un incontro con EZIO LEONI, presidente della società di distribuzione indipendente “Tycoon Distribution”, nonché animatore dell’omonimo circolo CGS di Padova. La serata proseguirà alle 19:30 con un aperitivo e alle 20:30 con la proiezione di MY NAME IS EMILY, uno dei film diffusi dalla Tycoon.

Questo è il secondo appuntamento di “Professione cinema: MASTERCLASS CON PROIEZIONI”, l’iniziativa cura di Giancarlo Giraud, Andrea Bosco e Juri Saitta che attraverso diversi incontri intende approfondire ed esplorare le varie figure professionali dell’universo cinema, da quella del filmmakers a quella del distributore, da quella del documentarista a quella dell’attore. Tutto ciò all’interno del 27° MISSING FILM FESTIVAL – Lo schermo perduto, del quale “Professione cinema” è una sezione.

Se nel primo appuntamento si è parlato di montaggio con Jacopo Quadri, in questa seconda serata ci si concentrerà sulla distribuzione, in particolare quella indipendente, perché Ezio Leoni è il presidente di una casa che ha diffuso e diffonde titoli interessanti e coraggiosi come l’australiano “Tanna” (candidato all’Oscar come “miglior film straniero” nel 2017) e lo svedese “Sami Blood”.
“My Name is Emily” di Simon Fitzmaurice (Irlanda 2015, 100′) è un film irlandese sul rapporto tra genitori e figli che vede come protagonista Emily, un’adolescente che viene affidata ad una famiglia adottiva dopo la morte della madre e l’internamento del padre in una clinica psichiatrica. Quando nel giorno del suo sedicesimo compleanno, la ragazza non riceverà il tradizionale biglietto di auguri da parte del padre, intuisce che qualcosa non va e deciderà perciò di partire per liberare il genitore dall’ospedale in cui è ricoverato.
“Professione cinema” proseguirà fino al 18 dicembre con altri due appuntamenti che vedranno come protagonisti l’attrice Petra Valentini e il filmakers Claudio Casazza.
Tutto ciò all’interno di un’iniziativa che sarà portata avanti anche nel 2019 con un’altra serie di dibattiti e conferenze che ambiscono a esplorare sempre più a fondo i diversi lavori legati al cinema, inteso sia come arte sia come industria culturale.