Nell’ambito della 48^ edizione del Giffoni Film Festival, la giuria CGS ha assegnato il premio “Percorsi Creativi” per la sezione GENERATOR +13 al film Cross My Heart – Les Rois Mongols, di Luc Picard, con la seguente motivazione:

Perché il film pone in primo piano l’importanza del legame tra fratelli, soprattutto nel momento in cui può essere reso più fragile da condizioni socio politiche critiche, come quelle del Quebec attraversato dai moti separatisti del 1970, che fanno da sfondo alla storia raccontata. Il piano del sequestro di persona organizzato da un’improbabile banda di ragazzi, anticipato da indizi narrativi già nell’incipit, viene seguito con una narrazione coinvolgente che sa alternare i toni realistici del documentario a quelli dell’avventura e del racconto di formazione, dando spazio anche alle suggestioni della fantasia. L’uso frequente dell’inquadratura soggettiva restituisce il punto di vista prevalente di Manon, mentre i campi totali e lunghi immergono lo spettatore nel centro dell’azione, alternandosi in un tessuto narrativo originale.

Leggi la notizia sul sito ufficiale del Giffoni Experience