Il cortometraggio, ancora inedito, è stato girato a Roma, presso la Casa di Riposo Santa Francesca Romana e prodotto dallo stesso regista Marco Calvise con Nicoletta Cataldo, in collaborazione con Factory Lab.

Il film vede come attore protagonista Francesco Carnelutti, recentemente scomparso. Le attrici sono Alessandra Costanzo, Domitilla D’Amico e Virginia Gherardini. La sceneggiatura è di Marco Calvise e Paola Savinelli. La fotografia è di Federico Annicchiarico, il montaggio di Rosa Santoro, la scenografia di Matteo Cecconi e i costumi di Francesca Sciuga. Le musiche originali sono firmate da Gianfranco Marongiu.

Il film racconta la giornata di Giuseppe, malato di Alzheimer ad uno stadio avanzato, ricoverato in un istituto, e ne coglie i vari momenti, dal rapporto con l’infermiera che lo assiste all’incontro prima con la moglie Anna, e poi con Giulia, sua figlia. L’uomo, una volta lucidissimo, è visto in tutte le problematiche di questa malattia: perdita della memoria, impossibilità di comunicare, difficoltà nel compiere i gesti quotidiani.

Download presskit

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=dlz1dsXnEDk