5X1000 e 2×1000

5×1000, 8×1000 e 2×1000 sono misure fiscali a supporto di diversi enti benefici o di promozione sociale. Spesso si fa confusione tra i diversi strumenti. Molte persone ci chiedono se dopo aver donato il 5×1000 possono donare anche l’8×1000 o il 2×1000.

Ci teniamo a sottolineare che sono strumenti complementari e si possono devolvere contemporaneamente, e anche a soggetti diversi.

Ma cosa sostengono questi tre strumenti? Quali sono le differenze tra loro? Vediamole insieme.

Il 5×1000 è una quota dell’IRPEF che i cittadini possono destinare agli enti del cosiddetto “terzo settore”, cioè enti che operano in ambito di interesse sociale, come ad esempio le APS (Associazioni di Promozione Sociale). Gli enti possono operare in diversi ambiti, tra cui la promozione culturale, come nel caso della nostra Associazione.

Il 2×1000 – analogamente al 5×1000 – è una quota dell’IRPEF che i cittadini possono destinare in favore di una associazione culturale – come la nostra! – iscritta in un elenco istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’8×1000 è la quota del gettito fiscale dell’IRPEF diviso, a seconda delle preferenze dei contribuenti, tra lo Stato, la Chiesa Cattolica e altre confessioni religiose che hanno firmato il protocollo d’intesa. Grazie all’8×1000, le diverse chiese possono finanziare diversi progetti, siano essi umanitari, assistenziali o le esigenze di culto e la tutela della cultura e degli interessi religiosi, come la tutela delle minoranze contro il razzismo.

Puoi donare alla nostra Associazione il tuo 2×1000 e il tuo 5×1000, senza alcun onere aggiuntivo a tuo carico, indicando il nostro codice fiscale 80224750580 nella compilazione della tua dichiarazione dei redditi (modello UNICO, mod. 730, CUD…).

Grazie per ciò che potrai fare a sostegno delle nostre attività culturali per i giovani!