Martedì 12 marzo 2019, presso il CGS Club Amici del Cinema di Genova, alle ore 18, si terrà il terzo incontro dei Sampierdelcinema 2019, sul tema: UNO SPETTRO SI AGGIRA PER L’EUROPA? IL MANIFESTO COMUNISTA TRA FILOSOFIA, STORIA E LETTERATURA.
Ben altri sono gli spettri che si aggirano oggi per l’Europa, e per il mondo. Ma centosettant’anni fa (quasi esatti! La data è il 21 febbraio 1848) Marx ed Engels, analizzando la storia come lotta di classe combattuta tra oppressi e oppressori, misero in luce le distorsioni di un mondo segnato da ingiustizia e sopraffazione. E oggi, al di là del fallimento storico del comunismo sovietico, restano – nel mondo occidentale – alcune conquiste irreversibili, come l’abolizione del lavoro minorile.
Relatori:
Prof. GIANLUCA GINNETTI, docente di storia e filosofia
Prof. MARCO UNIA, docente di storia e filosofia
Prof. RENATO DELLEPIANE, ex preside e docente di letteratura italiana
Prof. MASSIMILIANO CABELLA, filosofo e sinologo

Ore 20: aperitivo
Ore 21: Film “IL GIOVANE KARL MARX”, di Raoul Peck con August Diehl, Stefan Konarske, Vicky Krieps, Francia, Germania, Belgio 2017, 112’