La Giuria C.G.S. – Cinecircoli Giovanili Socioculturali, nell’ambito della 74^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ha assegnato il Premio “Lanterna Magica” al film: L’EQUILIBRIO di Vincenzo Marra con la seguente motivazione: per la coraggiosa narrazione di un percorso di testimonianza umana e cristiana vissuto per scelta in un ambiente sociale difficile. Le tematiche forti dell’ illecito smaltimento dei rifiuti, dei poteri malavitosi, dell’omertà che nasce dalla paura, vengono affrontate da una regia asciutta e tagliente, quasi scabra, che toglie anche alla gestualità del protagonista ogni morbidezza o compromesso. Le simmetrie oppositive tra figure e situazioni sono indizi di tutta la drammatica oscillazione che dà nome all’opera:  pragmatismo e coerenza ideale;  paura e rifiuto della denuncia; molteplici declinazioni della preghiera, fino all’urlo di ricerca. La macchina da presa accompagna costantemente da vicino tutta la tenace missione del protagonista, definendo così una giusta distanza dal personaggio. 

Il film, in concorso alle Giornate degli Autori a Venezia 74, racconta il dramma e la spiritualità di un sacerdote che si scontra nella drammatica realtà della Terra dei fuochi.

Trailer: video YouTube