Diari di Cineclub: on-line il numero di giugno

E’ uscito il nuovo numero di Diari di Cineclub (giugno 2016), periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica. Il periodico è consultabile gratuitamente attraverso il seguente collegamento: Diari di Cineclub giugno 2016

In questo numero:

  • Il fantastico sociale. Il cinema di Citto Maselli. Stefano Macera;
  • Jack Folla e la sacralità della comunicazione. Diego Cugia;
  • La deriva della politica culturale. Stefania Brai;
  • Il teatro più piccolo del mondo. Fabio De Angelis;
  • Abbiamo incontrato l’Arci Sardegna, 100 circoli, 6000 soci. Patrizia Masala;
  • Le confessioni. Marco Olivieri;
  • Associazioni Nazionali di Cultura Cinematografica alla riscossa!
  • Baricco, Smith e Wesson. Giuseppe Barbanti;
  • Cannes 69
  • Su Andrej Tarkovskij e Scolpire il tempo. Andrea Ulivi;
  • Risveglio e potenzialità dell’anima tratto dal film Nostalghia. Massimo Esposito;
  • 34° Valdarno Cinema Fedic
  • Diritti umani in celluloide. Catello Masullo;
  • Oltre Rosso. Alberto Tempi;
  • I giovani oggi, tutti con il telefonino di ultima generazione. Ma pochi con dignità! Antonio Loru;
  • Pinocchio e il cinema. Stefano Beccastrini;
  • Ricordo di un artista: Pinuccio Sciola
  • Truman, un vero amico è per sempre. Giulia Zoppi;
  • Gli italiani del 7° cavalleggeri. Andrea David Quinzi;
  • L’eco-protesta del maestro Kim Ki-duk nel dopo Fukushima. Michela Manente;
  • Hitchcock/Truffaut: a ritroso dal film all’intervista. Marino Demata;
  • Il doppiaggio: ancora di salvezza dell’industria cinematografica italiana. Gerardo Di Cola;
  • Di quell’amor di Gianni Bongioanni 105’ 2014. Pia Di Marco;
  • Un’anima a 7 euro e 99. Diego Cugia;
  • Cartoonia. Lucia Bruni;
  • Avventure di china e cellulosa. Davide Deidda
  • Un saluto a Piergiorgio Rauzi. Nuccio Lodato;
  • Filmfestival del Garda. DdC;
  • Le confessioni di Roberto Andò ossia Silenzio Versus Potere. Un libro sul film di Andò e Pasquini a cura di Marco Olivieri. Nino Genovese;
  • Il cinema come bene culturale (forse) a Roma. Andrea Fabriziani;
  • Tulipani di seta nera crescono: un omaggio ai diversamente diversi. Paola Dei;
  • La Spia – A Most Wanted Man. Giuseppe Previti;
  • La Galleria dei Candelabri dei Musei Vaticani. Giovanni Papi:
  • Coke Piano. Massimo Spiga;
  • E’ uscito Cineforum 553. DdC;
  • La caratura artistica del cinema. Carmen De Stasio;
  • Radio Sardegna Web, un anno, ed è subito successo. Alessandro Macis;
  • Fotografia: un modo di fare cinema? Mario Dal Bello;
  • La comicità delicata e sovversiva di Jacques Tati. Giulia Marras;
  • E’ uscito il n. 325 – 326 di Cinemasessanta. DdC;
  • Robert Flaherty, la magia del documentario. Fabio Massimo Penna;
  • Robert Morley. Virgilio Zanolla;
  • The machine: un esperimento transumanista riuscito solo in parte. Giacomo Napoli;
  • La cinefilia non è un lusso, ma una qualità professionale: la mia infanzia spielberghiana. Marco Spagnoli;
  • Il cinema artigianale in Puglia. Adriano Silvestri;
  • E’ arrivato il Sardinia Film Festival – Sassari 27 Giugno – 2 Luglio. Salvatore Taras;
  • Sons of Anarchy: il Padrino con la Harley Davidson. Laura Frau;
  • La Film Commission all’Università di Firenze per illustrare cosa è e cosa fa. Alessandra Bartali;
  • Salviamo la biblioteca “Umberto Barbaro”. Appello per il 2 x 1000 alle Associazioni Culturali. DdC;
  • La vignetta “Il sottobosco italiano” è del maestro Pierfrancesco Uva;
  • Le caricature “Il direttore del TG4 Mario Giordano”; “Citto Maselli”, “Ken Loack” sono del maestro Luigi Zara.