Don Francesco Preite nuovo delegato CNOS

In data 30 agosto 2021, il Presidente dell’Ente promotore CNOS, don Roberto Dal Molin, ha reso nota la nomina di don Francesco Preite quale nuovo delegato per la nostra Associazione. Egli entra a far parte di diritto del Consiglio direttivo nazionale, subentrando a don Giancarlo Manieri, che continuerà il servizio nell’Associazione come delegato regionale per il CGS Marche e delegato locale per il CGS Dorico di Ancona. A don Giancarlo un sentito ringraziamento da parte del Consiglio direttivo per la sua presenza attenta e generosa nei due anni di servizio come delegato nazionale.

Don Francesco Preite, nato nel 1977, dopo aver conseguito il baccalaureato in filosofia e teologia, si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Roma – La Sapienza. Salesiano sacerdote, ha lavorato in diverse Opere salesiane dell’Italia Meridionale, con una particolare esperienza nell’ambito socio-educativo. Dal 2015 al 2021 è stato direttore dell’Opera salesiana di Bari – Redentore. Attualmente è presidente di Salesiani per il Sociale – APS. A lui auguriamo un proficuo lavoro a servizio dei giovani all’interno della nostra Associazione.