Sabato 15 giugno si terrà ad Ancona il SAL-Fiction, iniziativa curata dai Coordinamenti territoriali CGS della Liguria e delle Marche, pensata per gli operatori delle Sale della Comunità, che prevede una giornata di incontri utili alla programmazione della prossima stagione per le sale cinematografiche e i circoli del cinema. Appuntamento dalle ore 18:30 presso l’Opera Salesiana – Sala Santa Cecilia, in Corso Carlo Alberto 77.

Il regista Luca Vullo presenterà il documentario “‘Cca Semu!” (= siamo qui), che prende il nome dall’espressione con cui gli abitanti di Lampedusa indicano, con orgoglio e rassegnazione al tempo stesso, il loro posto nel mondo. A centinaia di chilometri dalla terraferma, più vicina alle coste tunisine che non a quelle siciliane, Lampedusa è ormai il simbolo dell’attuale crisi migratoria mediterranea. Nell’affrontare le sfide etiche di questa “crisi” globale, i lampedusani devono anche trovare risposte a questioni locali legate alla loro natura di comunità isolata, situata alla periferia dell’Europa. Uno sguardo su come è mutata la vita di Lampedusa, da quando gli sbarchi sono diventati un aspetto dello scorrere quotidiano, attraverso i racconti dei suoi abitanti per cogliere l’autenticità di una popolazione abituata con dignità a contare su se stessa.

Interverrà inoltre Valerio Cuccaroni – responsabile di “Corto Dorico Film Festival”.

Alla manifestazione parteciperà anche il Consiglio direttivo nazionale CGS, in occasione della riunione che si terrà proprio ad Ancona il giorno seguente.