Al via il progetto ConTeSto

Con l’inizio dell’anno scolastico 2021/22 ha preso il via il anche progetto ConTeSto – Contrastare la povertà educativa minorile al tempo del Covid, promosso da Salesiani per il Sociale APS (capofila), Cinecircoli Giovanili Socioculturali – APS e Turismo Giovanile e Sociale – APS (partner), finanziato con le risorse messe a disposizione dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, a valere sull’Avviso n. 2/2020 (fondi ex art. 72 D.Lgs. 117/2017).

La situazione attuale determinata dall’emergenza sanitaria, non ancora risolta, ha innescato nuove dinamiche che aggravano la condizione di vita di minori e famiglie, mettendo in luce la fragilità dei sistemi educativi formali (scolastici) e non formali (servizi del terzo settore). Stiamo assistendo ad un repentino processo di impoverimento che tocca non solo le famiglie che già prima della crisi sanitaria erano in condizioni di deprivazione, ma anche molte altre famiglie cadute improvvisamente in povertà a causa della chiusura delle attività produttive in conseguenza del lockdown (Istat e Unesco, 2020), determinando processi inediti relativi al fenomeno della povertà educativa minorile. In questo scenario, il progetto intende ridurre la forbice delle diseguaglianze sociali e di opportunità educative e formative contrastando i fenomeni incipienti di deprivazione e povertà educativa minorile. Obiettivi del progetto sono: ridurre le inuguaglianze, porre fine a ogni forma di povertà, fornire educazione di qualità, equa e inclusiva e opportunità di apprendimento permanente per tutti.

Le sedi di attuazione del progetto, per quanto riguarda la nostra Associazione, sono: Cagliari (CGS La Giostra), Genova (CGS Club Amici del Cinema) e Taranto (CGS Taras).